Salve a tutti, sono un ragazzo di 22 anni.Da un po' di anni soffro di disturbi del sonno, che a mio avviso stanno crescendo.Quando ero più piccolo ho cominciato ad avvertire forti ansie con irrigidimento muscolare poco prima di addormentarmi.Nel tempo ho imparato anche a controllare il problema, e sono arrivato ad avere illusioni ipnagogiche.Da due anni circa, capita raramente che avverta prima di addormentarmi una come una forte scossa che attraversa il cervello, indolore ma estremamente fastidiosa per la sensazione interna che produce.DA un anno a questa parte invece, ho cominciato a soffrire di bruxismo notturno, abbastanza forte da svegliare la mia ragazza e cominciare a rovinare i denti.Mi sono reso conto che di giorno spesso mi capita di sbattere i denti tra loro (in modo più leggero che di notte), cosa che però non facevo dino a un po' di tempo fa.Ovviamente non ho tutti questi problemi ogni notte, direi piuttosto che si alternano e si presentano tutti circa una volta al mese, eccezion fatta per il bruxismo, che è quasi abitudinario.Mi cheidevo se ci fosse una relazione tra questi disturbi, e se sia il caso di fare un controllo da un neurologo o in un centro di disturbi del sonno.Grazie per la disponibilità