Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

06-11-2006

Salve, da molti anni accuso extrasistole, a volte

salve, da molti anni accuso extrasistole, a volte ci sono periodi che sono insopportabili perchè sono di continuo..ho fatto diversi elettrocardiogrammi, più l'eco e mi è stato detto che il cuore è sano. ora da un pò di tempo quando vado a letto la sera sento il mio battito cardiaco molto forte, come se avessi palpitazioni continue..Vorrei sapere se devo fare ulteriori accertamenti oppure devo convincermi che è solo una cosa benigna? grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Sentire il cuore che batte è espressione di una aumentata sensibilità per un fenomeno normale come il cuore che batte piuttosto che espressione di una anormalità cardiaca. Le extrasistoli che lei ha esperito in passato sono un fenomeno frequentissimo e sono prive di significato prognostico in assenza di cardiopatia e. Un po’ di ansiolitico può essere il primo presidio. Un pizzico di betabloccante il secondo. Ne parli con il suo medico.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!