Salve, da parecchio tempo soffro di dolori toracici spesso associati a sforzo.Nell'arco di un anno ho fatto due test da sforzo entrambi negativi ed ho un live prolasso della mitrale con minimo rigurgito.Soffro pero' di reflusso gastroesofageo ed ernia iatale (evidenziati da gstroscopia e ph-metria) per cui sono in cura da un anno e piu' con... Leggi di più esomeprazolo e Gaviscon.I sintomi dei fastidi toracici sono i seguenti: inizi acome un fastidio retrosternale.Questo fastidio aumenta fino a diventare dolore se faccio la seguente manovra:tiro in fuori il petto e respiro profondamente. Finito il respiro il dolore diminuisce restando un senso vago di dolorabilita' retrosternale che dura per un po' di minutiVolevo chiederle, alla luce di questi sintomi, se devo fare altri accertamenti cardiologici o se pensa che sia un dolore meccanico da ernia iatale.Grazie millep.s. sono alto m 1,82, peso Kg 79, pressione sanguigna 120-130/75-80, colesterolo 173, hdl 41, trigliceridi bassi.