Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Salve, da qualche mese sono sotto analisi..per

Salve, da qualche mese sono sotto analisi..per capire cosa sia successo, mesi fa..che dopo una cura breve di 2 settimane con il farmaco ROACCUTAN , notai un aumento delle Transaminasi decisamente alto..in particolare il GAMMA GT :
Transaminasi Ossalacetica 110 ------ PIRUVICA 277----GAMMA GT 1185 . Insospetti da questi valori ho effettuato....anche vari Markers per L'epatite A-B-C. Dai primi test era risultata una positività al "HCVAb" . Nei mesi successivi approfondendo ho eseguito un ecografia epatica... la quale mostrava "un fegato modicamente aumentanto... Ecostruttura parenchimale lievemente disomogenea, Non Si rivelano immagini patologiche a focolaio, Colecisti ben distesa, alitiasica con pareti regolari. Normale il calibro della vena porta e delle vie biliari intra ed extraepatiche". Dopo questo ho approfondito nel frattempo era passato un altro mese...e circa 2 mesi da quando avevo eseguito il primi marker sull'epatite , ed ho eseguito altre analisi questi i risultati: ------Virus Epatite C PCR Ricerca del genoma MINORE DI 50 UI/ml( limite di sensibilità 50UI/Ml) ----------Virus Epatite C PCR Ricerca Quantitativa del genoma virale : NON QUANTIZZABILE.
------- mi hanno fatto fare anche il test per la L'epatite B HBsAg NEGATIVO ----- HBeAG NEGATIVO------ ANTI HBcAG NEGATIVO------ ANTI ABsAG minore di 10 ( Valore >10 significativo).------------Anche tutti i teste per il Cytomegalovirus , Epstein-Barr sono negativi. Insieme a questi nuovi test... c'erano anche le nuove transaminasi , gamma gt e fosfatasi, e i valori sono: AST 70---------ALT 171------Fosfatasi Alcalina 1471 -------GAMMA GT 888. I medici presso il quali sono in cura , mi hanno detto che Cmq l'Epatite C sembra esserci stata, ma è stata superata da sola... ( possibile che sia passata da sola ?? ) , mi hanno fatto fare altre analisi immunologiche comprese la celiachia, che mia madre ha, ma avevo fatto il test 3 anni fa con esito negativo.....e successivamente dopo il referto di queste ultime analisi, forse dovrò fare una biopsia epatica ; hanno parlato di probabile Colestasi ?e di vie biliari ?... cosa è ? si cura ? ma l'ecografia era regolare ? cosa sta succedendo ? Vi prego aiutatemi a capire meglio , IO mi controllo ogni anno...e fino a dicembre le mie analisi erano tutte perfette! Non ho ittero, ne pruriti...ne urine scure e feci chiare...solo un pò di mal di testa.....HELP....grazie mille!
Risposta del medico
Dr. Fegato.com
Dr. Fegato.com
E’ possibile, sebbene sia un evento raro, che l’epatite C guarisca da sola. La biopsia epatica è certamente indicata, se le alterazioni che ha riscontrato sono persistite più di 6-8 mesi. La colestasi è una malattia caratterizzata da un rallentamento nel deflusso della bile. E’ possibile che abbia avuto un danno epatico da farmaci. Pertanto è consigliabile monitorare mensilmente per altri 6 mesi i valori delle aminotrnasferasi. Se persiste l’alterazione, allora conviene effettuare un approfondimento diagnostico mediante biopsia epatica.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Cagliari (CA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)
Specialista in Epatologia e Medicina interna
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Epatologia
Siracusa (SR)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Napoli (NA)
Specialista in Gastroenterologia e Medicina interna
Pisa (PI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Crotone (KR)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Siena (SI)