L’ESPERTO RISPONDE

Salve, da tre anni circa la mia pressione minima

Salve, da tre anni circa la mia pressione minima è aumentata, di solito sui 85-90, con episodi saltuari di valori piu alti. L massima invece si mantiene sempre tra 110 e 135. Ho effettuato esami del Sangue e doppler, il mio medico non ha rilevato nulla di speciale e dice che dovrei limitarmi a una dieta stretta. Sono alto 1,70 e peso 75 circa. Poichè non sempre riesco a stare a dieta, prendo, sempre su prescrizione del medico, due volte a settimana mezzo lasix. Vorrei sapere: 1) è giusto prendere lasix per un lungo periodo? 2) da quali fattori può essere causata questa tendenza alla pressione minima alta? 3) fumo cinque-sei sigarette al giorno e molto saltuariamente (non più di due volte al mese) faccio uso di droghe leggere; fino a che punto ciò può incidere sugli sbalzi di pressione? 4) alla lunga questa ipertensione potrà danneggiare il cuore? Grazie.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
I valori della sua pressione arteriosa non sono così preoccupanti quanto le Sue abitudini voluttuarie.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Pressione bassa o ipotensione: quando preoccuparsi
Pressione bassa o ipotensione: quando preoccuparsi
2 minuti
Giornata Mondiale contro l'Ipertensione
Giornata Mondiale contro l'Ipertensione
4 minuti
Ipertensione Arteriosa: sintomi, fattori di rischio e prevenzione
Ipertensione Arteriosa: sintomi, fattori di rischio e prevenzione
11 minuti
Dieta iposodica nell'ipertensione
Dieta iposodica nell'ipertensione
5 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna