Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

29-06-2006

Salve dottore. dalle mie analisi del sangue

Salve Dottore. Dalle mie analisi del sangue risultano dei valori eccessivi: concetr. hb corpuscolare media 38.3 Linfociti sia in percentuale che in migliaia risultano troppi. Uricemia a 7.7 ALT a 59. Visto e considerato che anche l'anno scorso l'uricemia e i linfociti erano elevati, mi devo preoccupare? Il medico di famiglia mi ha detto che probabilmente si tratta del fegato che non lavora a suo modo e mi ha consigliato un'ecografia. Mangio abbastanza regolare, ma piu o meno una volta ogni 10 giorni esagero con l'alcool. Mi hanno pure parlato di gotta ma a 22 anni mi sembra alquanto strano... Puo dirmi qualcosa di piu?!? Certo di un riscontro positivo, la ringrazio e la saluto.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Le alterazioni che riporta nel quesito sono verosimilmente di natura diversa e richiedono un approccio clinico multidisciplinare. Infatti l’aumento dell’acido urico può certo configurare anche il quadro clinico di una gotta, indipendentemente dalla sua età. La linfocitosi, poi, può essere causata da svariati fattori, da alcuni di tipo infettivo ad altri collegati ad una stimolazione immunitaria. Infine il lieve aumento delle aminotransferasi, di più spiccata pertinenza epatologica, impone, prima di tutto, una ripetizione dell’esame per averne una conferma di un dato che potrebbe essere isolato. Pertano vanno ripetute e monitorate mensilmente le aminotransferasi mensilmente per un periodo di 6 mesi almeno. Nel frattempo eviti del tutto di assumere le bevande alcoliche.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!