12-05-2008

Salve dottore è da un anno a questa parte che

salve dottore è da un anno a questa parte che avverto un certo ritmo accellerato del mio cuore , avendo a disposizione un cardiofrequenzimetro mi accorgo che quando sento diciamo il mio cuore "battere forte " ho sempre le pulsazioni che oscillano fra 85 90 e una pressione fra i max 150 e min a 90 , premetto che sono una persona piuttosto nervosa e spesso ansiosa , ma questo mio diciamo stato emotivo fino ad un anno fa ( ora ho 34 anni) non mi ha mai dato questo effetto , che non mi provoca nessun affaticamento particolare e compio una vita normalissima , ma da un anno quando sento il ritmo del mio cuore accellerare , mi rende molto piu nervoso , di notte o quando mi capita di essere stanco non mi disturba per niente il sonno questo fastidio , anche se qualchje volta mi sono svegliato e sentivo il battito accellerato ma dopo ho ripreso a dormire normalmente , ma questo mio stato di salute puo dipendere da uno stato piu emotivo che fisico , visto che quando pratico il mio hobby preferito ( girare in moto) o sono fuori casa o a lavoro non sento per niente questo disturbo , mi capita spesso quando sono fra le mura domestiche anche se a casa non ho nessun problema di tipo familiare anzi viviamo in perfetta armonia la ringrazio fin da ora per la risposta
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Carissimo, la tua frequenza cardiaca quando senti il cuore “ accelerato” è normale. Sono d’accordo con te che probabilmente è più legato ad uno stato emotivo. La cura l’hai già trovata : praticare il tuo hobby preferito o andare in vacanza. Siccome non so se lo puoi fare in modo continuativo, ti consiglierei di eseguire controllo cardiologico con ecocardiogrammma per vedere se il tuo cuore funzionalmente è normale dopo di che utilizzare qualche prodotto di erboristeria, che non ha nessun effetto collaterale, ma che potrebbe aiutarti a superare questi momenti di crisi. Parlane comunque con il tuo medico di fiducia .Ciao
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!