Salve dottore mi chiamo Paola e sono una ragazza di 29 anni e da qualche anno Sonno affetta da artimie; all'inizio erono molto lievi ma ultimamente mi si presentano molto spesso tanto che non riesco neanche a fare una vita normale pur predendo tuti i giorni un farmaco per il Cuore. il mio cadiologo di fiducia mi ha detto che secondo lui e arrivato il momento di farmi operare. volevo sapere in cosa consiste l'operazione, quante ore all'incirca dura e come sarà la mia cicatrice: mi faranno un taglio in mezzo allo sterno o sotto il seno?