Salve dottore, sono affetto da hcv e da un anno eseguo trimestralmente le analisi. L'andamento è stato il seguente: GOT: 27-44-32-81, GPT: 50-55-42-65, GGT: 14-12-13-12, Fosfatasi ALC: 81*-39-40-34. *: IL RANGE INDICATO è 91-279 E NON 38-126 come gli altri. Bilirubina: .65-.50-.80-.80. Ma se le GOT fossero alterate per "colpa" del fegato, non dovrebbero alterarsi sicuramente le GPT? Ed anche i valori bassi di fosfatasi alcalina, non possono farmi sperare che non sia in corso un serio danneggiamento epatico?Anche le GGT sono sempre state molto basse, eppure credevo fossero il primo indice di "attacco" al fegato, più delle fosfatasi. Le chiedo per cortesia: Quali delle mie supposizioni sono errate ?Quali giuste? Potrebbe essere che le GOT siano alterate perchè a 5 giorni dalle analisi ho eseguito un intenso sforzo fisico con dolori muscolari per i tre giorni seguenti lo sforzo stesso?