Salve Dottore, sono ho 37 anni e le scrivo perchè sono molto preoccupato, anche perchè sono una persona molto fissata e pensa sempre al peggio.Circa 5,6 anni fà durante un rapporto sessuale con la mia compagna, noto che lo sperma è sporco di sangue, e dopo un paio di ore mi viene un dolore al basso ventre all'altezza della prostata.Mi reco da un... Leggi di più urologo, che mi visita e mi dice di stare tranquillo, e solo un infiammazione e mi prescrive delle supposte, non ricordo il nome ma sono di colore marrone.E da quel momento ogni tanto si presenta lo stesso dolore alla prostata per 5, 6 giorni e in quei giorni che ho il dolore mi viene da urinare spesso..Ma come uno stupido mai una visita di controllo.Però in questi giorni il dolore non va piu' via, mi sono recato dal mio medico curante chiedendo se mi davo un farmaco per farmi passare il dolore e farmi una richiesta di visita urologica...M lui prima di prescrivermi farmaci mi ha prescritti analisi sangue e urine specifiche per la prostata, adesso sono in attesa dei risultati...In questi giorni sto girando un pò su internet per sintomi e problemi alla prostata, e letto che un sintomo del tumore alla prostata e che ti senti gli arti inferiori deboli e senza forza, e ame e capitato qualche volta in questi giorni durante il dolore, e adesso sono così teso dopo aver letto questo,mi chiedevo Dottore lei che è un grande espereto e un gran urologo, lei cosa ne pensa, devo stare tranquillo o preoccuparmi?...Quello che mi stà facenndo fare il mio medico curante e giusto?...La debolezza agli arti inferiore devo preoccuparmi?...Spero in una sua risposta,perchè stò impazzendo ad attendere le analisi.A dottore dimenticavo di elencarvi un'altro disturbo...Quado urino dopo fatto la doccia mi brucia il pene propio dove c'è il buco che esce l'urina, ma solo dopo aver fatto la doccia, come mai?