14-05-2008

Salve ... ho 22 anni , pratico poco sport e fumo

Salve ... ho 22 anni , pratico poco sport e fumo sulle 4-5 sigarette al giorno...premesso che sono un soggetto molto ansioso, tendente all'ipocondrismo...2 mesi fa ho cominciato ad avvertire delle contrazioni muscolari involontarie ai muscoli delle gambe, e anche oscillazione degli occhi e delle dita delle mani...ho fatto una visita neurologia, con conseguente EMG, ma è risultato tutto nella norma...ora da qualche tempo a questa parte invece ho spesso degli attacchi di nausea, con forti sensazioni di calore, e dolori al petto, che paiono provenire dal cuore ...sinceramente non so cosa pensare...è possibile che sia tutto dovuto all'ansia, considerando che studio all'Università e che sono un tipo già molto ansioso di mio? Grazie mille..spero che mi rispondiate...
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Salve, credo che Lei abbia già risposto alle sue domande con la premessa “soggetto molto ansioso”. Il primo consiglio è di smettere di fumare; poi di effettuare un controllo cardiologico con ecg con l’unico scopo di accertare l’idoneità all’attività sportiva non agonistica; quindi iniziare a praticare attività fisica quotidiana, rimedio importante anche contro l’ansia.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare