15-04-2008

Salve ho 33anni ,dall'eta'di 17anni ogni tanto ho

salve ho 33anni ,dall'eta'di 17anni ogni tanto ho degli attacchi di tachicardia molto forti che iniziano all'improvviso e finiscono dopo circa 1-2minuti,solo in gravidanza sono durati anche mezz'ora con la senzazione che mi scoppiava la testa e un senso di stanchezza.negli ultimi attacchi che ho avuto,dopo la tachicardia per un po di giorni mi rimangono molti extrasistoli,che mi provocano ansia e debolezza con qualche doloretto all'altezza dello sterno in concomitanza ad ogni battito cardiaco.mi domando se rischio la vita,se posso fare comunque sforzi e se poso fumare 4-5 sigarette al di.premetto che allatto e non posso prendere farmaci.grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Direi che in prima battuta è necessario eseguire una visita con elettrocardiogramma. Un ECG dinamico delle 24 ore può servire a documentare una aritmia ed il suo tipo. Esistono forme comunque benigne ma credo sia utile fare qualche indagine.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare