Salve ho 34 anni, sportivo da sempre, dopo il servizio militare ho cominciato a soffrire di una forma di Aritmia (extrasistole) valutate dopo vari esami, ECG sotto sforzo, Holter essere di natura ansiosa, come del resto lo sono. In questi ultimi due anni sono stato benissimo, ma l'anno scorso ho avuto la sfortuna di incorrere in un Attacco di... Leggi di più panico, cosa che non sapevo esistesse, ed è veramente una brutta esperienza, ora ho una fifa blu di star male e per di più mi è tornata l'artimia, ora ho paura di allenarmi e di star male in tutte le situazioni fuori casa, cosa inconcepibile visto che ho praticato sport per anni, ma Cuore e mente fanno i capricci. I mancati colpi dell'aritmia mi durano anche tutto il giorno e la cosa mi sta innervosendo e spaventando parecchio. Ho più bisogno di un cardiologo (per l'ennesima volta) o di uno psicologo? Grazie per l'attenzione.