Salve, ho 36 anni, maschio, alto 175 cm, peso 91 Kg. Da circa tre mesi avverto, saltuariamente, poco dopo aver pranzato, una accentuata tachicardia (140-150 battiti/min.) anche se la Pressione sanguigna risulta nella norma. Per il mio medico il problema potrebbe essere di origine alimentare. Di conseguenza ho già effettuato Ecografia addominale... Leggi di più dalla quale non è risultato nulla di anomalo. Visto che in passato ho sofferto di Ernia iatale, è possibile che questa si sia ripresentata causando così questo disturbo che si presenta solo dopo pranzo? E se così non è, quali altre cause possono essere responsabili del sintomo? Grazie per l'attenzione.