Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

21-06-2006

Salve, ho 38 anni e da 15 giorni soffro di un

Salve, ho 38 anni e da 15 giorni soffro di un dolore retrosternale che si espande all'ascella destra e anche al braccio, compare gradualmente quando cammino un po' piu veloce e arriva al massimo quando salgo le scale. appena mi fermo comincia gradatamnete a sparire, a riposo non sento niente. la mattina e dopo i pasti il dolore compare più facilmente nel camminare. le comunico che ho un'ernia iatale a 35 cm dall'ads e per questo prendo esopral. volevo sapere: questi sintomi possono essere confusi tra angina pectoris e ernia iatale? grazie anticipatamente.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
I sintomi che Lei riferisce possono anche essere riferiti ad angina pectoris. Il consiglio e’ quello di eseguire al piu’ presto degli accertamenti cardiologici iniziando con una visita e un controllo dell’ECG. Se tutto risultera’ normale sara’ lo specialista a consigliarLe ulteriori approfondimenti tra cui la prova da sforzo. Prima di riferire la sintomatologia solo a problemi gastrici e’ assolutamente necessario escludere una malattia coronarica.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!