Salve, ho 49 anni e da circa un anno ho dei dolori al petto, un'oppressione toracica localizzata al centro, che si manifesta soltanto quando faccio dei tratti in salita, che svanisce poco dopo quando faccio dei respiri profondi e mi riposo un pò, mentre, quando faccio delle camminate in pianura, oppure delle flessioni o esercizi fisici, non avverto... Leggi di più questo senso di oppressione.Premetto che facevo palestra da circa quattro anni a livello amatoriale, eseguendo diversi esercizi per pettorali, addominali,dorsali ecc. , ma da quando è intervenuto questo problema ho smesso di farla, un pò anche per timore delle conseguenze, credendo che si trattasse di un problema di cuore.In seguito a ciò ho fatto degli accertamenti quali, elettrocardiogramma, 2 prove da sforzo, Holter, risultando tutto negativo e nella norma, la pressione tenuta sotto controllo è alquanto normale. Faccio una vita regolare, non fumo, bevo un bicchiere di vino ai pasti.Anni fa ho subito un grave incidente stradale, riportando problemi alla schiena ed in particolare una riduzione discale L5-S1, la rigidità del rachide ed un disallineamento alla colonna di 5 mm.Vorrei gentilmente avere un suo parere su cosa potrebbe essere la causa di questo problema, e cosa dovrei ancora fare per accertare che effettivamente non si tratti di cuore. La ringrazio anticipatamente per l'attenzione.