Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

30-05-2013

Salve, ho 54 anni da 4 sono in cura per una ipb ,

Salve, ho 54 anni da 4 sono in cura per una IPB , un anno fa ho fatto una biopsia con esito negativo , che ha confermato la il parere del mio urologo , prendo tutti i giorni Avodar + alfusozina , il psa che era aumentato fino a 6,2 nel tempo è tornato a 3,7,al mattino faccio un pò fatica a vuotare la vescica ma poi va molto meglio nella giornata ,mi alzo una volta alla notte per andare in bagno e di giorno a volte passa un ora a volte due o anche dopo solo 1/2 ora debbo tornare . questo è il quadro , la domanda e : siccome la mia ghiandola è arrivata ad essere grande come un arancio (170/180 .....) e non si ferma , posso pensare di andare avanti senza fare nulla di più delle pastiglie , anche se la mia vita è cambiata di molto!!!! non più bici,moto, sesso, fastidio da seduto,aumento sempre di peso.Vi ringrazio fin da ora per una eventuale risposta e vi saluto . Maurizio
Risposta

Gentile Signore,

la dutasteride (Avodart) non parrebbe dunque darle un vantaggio significativo e i suoi effetti collaterali le disturbano a quanto pare l'attività sessuale. A questo punto, nonostante la sua età relativamente giovane, vi sarebbe da prendere innseria considerazione la possibilità di un intervento disostruttivo endoscopico. È ovviamente il caso che ne parli con nostro Collega specialista in urologia.

Saluti

TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!