Salve , ho appena scoperto questo sito curiosando con google.Sto ricercando informazioni , espongo il mio caso e mi scuso per i dati generici ma non ho sottomano la documentazione. Il quadro è questo Anamnesi :nessuna malattia infettiva in corso o passata , ex donatore ( costante ) di sangue , non bevo alcoolici , nessuna assunzione di droghe e non... Leggi di più fumo .Nel 1997 eseguito colecistectmoia . Da allora ho dovuto sospendere le donazioni per Transaminasi (ALT) sopra la norma , per valori costantemente attorno a 60. Inoltre ogni 2 anni circa mi succede di patire una crisi epatica - addominale che si manifesta sempre con blocco della digestione prima , Vomito biliare che si protrae per due o tre giorni;Nell'ultima crisi , al terzo giorno mi sono recatoi al pronto soccorso , sono stato ricoverato in reparto per alcuni giorni.Eseguiti: radiografia , ecografia, gastroscopia ed esami ematici , più volte .Ciascuna indagine ha dato esito negativo , ovvero tutto nella norma , seganlando solo una MILZA di volume ai limiti della norma.Il giorno del ricovero le ALT erano oltre 210 nei giorni successivi sono rientrate al valore per me standard di 60 .Ulteriori accertamenti sembrano indicare una alterazione dei valori di aminotransferasi senza alcuna causa apparente e senza evidente danno epatico.Il primario del reparto ha parlato di possibile autoimmunità .L'unico elemento a cui posso collegarmi sono queste "crisi" che saltuariamente mi affliggono.Quali altre indagini posso effettuare ?Grazie