12-09-2012

Salve mio padre ha 60 anni e ha subito

SALVE MIO PADRE HA 60 ANNI E HA SUBITO UN'INTERVENTO ALLA VESCICA PER ESPORTARE UNA NEOFORMAZIONE VESCICALE. DAL RISULTATO DELL'ESAME ISTOLOGICO è STATO DIAGNOSTICATO "FRAMMENTI DI CARCINOMA UROTELIALE PAPILLARE G2-G3 CON MICROFOCOLAIO DI INFILTRAZIONE DEL CONNETTIVO SUBUROTELIALE pT1".VI CHIEDO QUANTO CONVENGA TRATTARE LA PARTE CON CHEMIOTERAPIA PIUTTOSTO CHE RICOSTRUIRE LA VESCICA E INOLTRE QUAL'è LA GRAVITà DEL CASO?FIDUCIOSI IN UNA VOSTRA RISPOSTA VI PORGO CORDIALI SALUTI
Risposta

Gentile Signore,

ho preso visione della Sua e-mail e capisco la situazione.  Il grado istologico della discariocinesi vescicale di Suo Padre e' alto, direi quindi di parlare con i colleghi che lo tengono in cura sentendo anche il parere di un Oncologo.

Distinti saluti.

Dott.Famiano Meneschincheri

www.prostatite2002.it

TAG: Reni e vie urinarie | Urologia