Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

13-06-2006

Salve, mio padre ha eseguito di recente una tac al

Salve, mio padre ha eseguito di recente una TAC al torace da cui ha ottenuto tale referto: "Esame esguito senza e durante iniezione e.v. in bolo di mdc. Nel lobo polmonare superiore sn, adesa alla pleura parieto-costale laterale, si apprezza lesione nodulare (diam. max=cm 1,8 circa) solida, a margini irregolari, con CE disomogeneo per la presenza di ipodensità centrale, di n.d.d. >Assenza di lesioni mediastiniche salvo la presenza di piccolo linfonodo subcentimetrico nella FAP. Assenza di versamento pleurico. Assenza di significative linfoadenomegalie ilari, ascellari." Vorrei avere maggiori informazioni in merito a tale referto in attesa di una visita specialistica. La ringrazio, cordiali saluti...
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La TAC va inquadrata nel complesso della situazione clinica; è indubbiamente un referto che necessita di approfondimenti clinico strumentali nella ipotesi che ci si trovi di fronte una neoplasia polmonare primitiva o secondaria (da valutare, dopo l’esame clinico, esami citologici dell’espettorato, broncoscopia, scintigrafia ossea, TAC totalbody, eventuale biopsia toracica…).
TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!