Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-10-2006

Salve, sono filomena. a mia mamma, facendo delle

Salve, sono Filomena. A mia mamma, facendo delle lastre, è stata riscontrata una cisti situata fra il cuore e l'epicardio. I medici le hanno prescritto di effettuare una Tac, inoltre dicono essere una cisti benigna che si è potuta formare conseguentemente al contatto con animali o ad un inadeguato lavaggio di frutta e verdura. Vorrei sapere il vostro parere sia riguardo la Tac e sia riguardo ai motivi della cisti. Inoltre, è possibile che dalle lastre ci sia la certezza che non sia qualcosa di maligno? Mia mamma ha subito gli inizi di settembre un intervento per un prolasso vescicale (occasione in cui ha scoperto di avere la cisti), se fosse necessario asportare la cisti, potrebbe affrontare a distanza di poco tempo un altro intervento? Infine, vorrei sapere quali sono i centri specializzati in questo tipo di interventi e se ci sono tecniche non invasive. Grazie mille
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La prima cosa da fare in questi casi è lo stabilire con precisione la natura di questa cisti e penso che la TAC sia un esame appropriato. Andranno poi fatti gli accertamenti per stabilire se si tratti di una cisti da echinococco, come mi sembra che le abbiano suggerito oppure qualcosa di altro. Per questo chieda consigli ai medici che la stanno seguendo.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!