19-03-2008

Salve, sono un insegnante di educazione fisica,

Salve, sono un insegnante di educazione fisica, l'altro giorno un alunno mi ha riferito di un dolore che compare, a livello retrosternale (e che lo costringe a fermarsi), durante sforzo fisico e che lo stesso si attenua e scompare a riposo. Si può pensare ha un caso di Angina pectoris considerando l'età del ragazzo che è di 17 anni. (peso 80kg per 1.70 di altezza)? Il ragazzo ha riferito di aver fatto un' ECG, non molto tempo fà, che non ha evidenziato anomalie, ma l'esame è stato fatto a riposo, senza un test da sforzo.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Le caratteristiche del dolore richiedono un approfondimento mediante visita cardiologica con elettrocardiogramma, ecocardiogramma e successivamente se non sussistono controindicazioni una prova da sforzo. L’età non è tipica della cardiopatia ischemica ma il disturbo non va ignorato.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare