16-05-2008

Salve sono un ragazzo di 22 anni e da tempo soffro

salve sono un ragazzo di 22 anni e da tempo soffro di extrasistoli. Le avverto come un battito mancato o rallentato, a volte accompagnate da tachicardia. Spesso la sera sul letto proprio mentre mi sto per addormentare sento battiti irregolari e ogni tanto un battito forte. Ho fatto un ecografia e un holter 24h nelle quali non sono state riscontrate cardiopatie(solo nell'holter si è riscontrata una aritmia sinusale respiratoria).Il problema è che ultimamente mentre gioco a calcetto avverto 2/3 extrasistoli .devo preoccuparmi?devo continuare a fare sport oppure devo fare altre visite prima di tornare a giocare?...devo dire che sono stressato perchè non faccio una vita regolare, fumo 8 sigarette al giorno...anche se nel giorno dell'ultima partita di calcetto non ho fumato, ma mentre correvo ho sentito 3 extrasistoli
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Non deve preoccuparsi, è tutto regolare, continui pure l’attività fisica.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare