salve, sono una giovane mamma di 42 anni, e il 1ì aprile 2007 ho avuto un ictus cerebrale con pervieta' del forame ovale e aneurisma del setto inteatriale. Da aprile sono in cura con antiagreggante 1 pastiglia al giorno. Adesso mi hanno prescritto un'ecocardiogrammatransesofageo, e' pericoloso? Fara' male? So che dura poco ma io sono ansiosa e vorrei non sentire nulla. Grazie per la risposta