Salve, sono un giovane di 19 anni ed ho una ragade all'ano. I primi tempi perdevo molto sangue e provavo molto dolore sia durante l'evacuazione, sia dopo. Ora riesco a limitare i danni, evitando la riapertura della ragade perdendo molto tempo per evacuare. Sono stitico e ho provato a riequilibrare la mia dieta ma niente di diverso accade. Il... Leggi di più problema è : come risolvere il tutto?? A Marzo partirò per l'Esercito Italiano e lì non so come andrà...se avrò il tempo per evaquare in tutta calma come faccio ora. So che c'è la chirurgia a riguardo ma sinceramente ho un pò paura. Aiutatemi e delucidatemi, Grazie