Salve ,sono una ragazza di 18 anni e sono nata con un'estrofia vescicale che mi ha portato, nel corso degli anni, a subire piu' di 50 interventi per risolvere i problemi che questa patologia porta con se.Appena nata sono stata trasportata al Giannina Gaslini di genova e li mi ha iniziato a seguire un chirurgo al quale devo molto, il quale pero' non... Leggi di più e' ancora riuscito a risolvere il mio piu' grosso problema, quello dell'incontinenza. A marzo ho subito un intervento il quale pero' non e' riuscito a risolvere nulla, i primi 3 giorni dopo l'uscita dall'ospedale ero continente (con qualche perdita, ma a me andava benissimo, era come vivere in un sogno) l'unico problema e' che non riuscivo ad urinare allora sono dovuta ad andare al pronto soccorso per farmi mettere un catetere (fatto solo una volta) il giorno dopo tutto e' ritornato come se quell'intervento non fosse mai stato fatto. Nessun risultato, nemmeno l'ombra! Ora vorrei chiederle se c'e almeno una vana speranza di raggiungere l'incontinenza non dico totale ma almeno che non debba usare pannolini giorno e notte