04-05-2006

Salve! sono una ragazza di 23 anni. qualche giorno

Salve! Sono una ragazza di 23 anni. Qualche giorno fa, mentre ero con amici, seduta e tranquilla, comincia una tachicardia improvvisa che dura all'incirca qualche minuto. Mi sono già capitati in passato 4 o 5 episodi simili a partire dai 15-16 anni, tutti senza una particolare motivazione e a lunga distanza l'uno dall'altro. Ho consultato già un cardiologo, con elettrocardiogramma e misurazione della pressione e nn ha riscontrato alcun problema in entrambi i casi. Sostiene che probabilmente si tratti di un'ablazione transcatetere di tachicardia sopraventricolare, dunque mi ha consigliato per risolvere definitivamente il problema un intervento. La ringrazio anticipatamente.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Una tachicardia ad esordio e remissione improvvisa come quella che lei descrive in assenza di altra patologia cardiaca è probabilmente una tachicardia reciprocante nodale che è la forma più frequente di tachicardie sopraventricolari. L’indicazione all’ablazione deriva anche dal numero e dalla frequenza degli episodi che lei ha esperito. Se in 8 anni ha avuto 4 o 5 episodi di breve durata credo debba discutere con il suo cardiologo di fiducia il rapporto costo beneficio di una diagnosi di certezza e della eventuale procedura di ablazione.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!