Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-07-2013

segno di finkelstein

Salve, Da qualche mese ho un fastidioso dolore al polso e al pollice della mano sx. In visita presso un centro di chirurgia della mano mi è stata diagnosticata la sindrome di De Quarvain. Dopo l'estate se i sintomi non regrediscono si prospetta un piccolo intervento chirurgico. Informandomi su internet ho trovato interamente riscontro sulla diagnosi ricevuta ad eccezione del metodo più usato per riscontrarla, ovvero il segno di Finkelstein. Si tratta di chiudere il pollice all'interno del pugno e premere verso il lato opposto. Ciò a me non provoca alcun tipo dolore; contrariamente, il tentativo di distendere il pollice ( simbolo autostop ) non solo è doloroso ma anche molto limitato.Vorrei sapere se questa circostanza va approfondita maggiormente oppure semplicemente è una variabile della patologia riscontrata.Grazie
Risposta di:
Prof. Giancarlo Fischetti
Specialista in Chirurgia generale e Urologia
Risposta

egregio signore quello che lei ha correttamente osservato è una variabile della sindrome in questione. si faccia operare,vedrà che i suoi disturbi scompariranno. distinti saluti prof. giancarlo fischetti

TAG: Chirurgia generale
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!