Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

21-05-2013

(Segue)

Egr. dr. Coli' ho ricevuto la sua esaustiva risposta e sopratutto chiara riguardo al mio tendine d'achille che viene curato con trattattamento conservativo.Lei parla di quanto possono essere distanti i monconi del tendine.Le chiedo e' possibile solo con attenta visita, come da referto dell'ortpoedico del pronto soccorso : quadro clinico patognomonico per lesione completa del tendine di achille, sia possibile stabilire la distanza dei monconi ?L'ortopedico e' sembrato talmente certo che non avuto bisogno di disporre alcuna ecografia ai suoi collaboratori.E nella malaugurata ipotesi che i monconi non siano vicinissimi cosa si deve prevedere ?Grato per questa ulteriore risposta che potrà darmi.Invio i miei più' sentiti ringraziamenti.Paolo
Risposta di:
Dr. Giuseppe Colì
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Risposta

 Una palpazione locale, in mani esperte, può sicuramente stabilire se è presente una distanza eccessiva tra i monconi della lesione. Se la guarigione dovesse risultare con "allungamento" tendineo, potrebbe residuare una certa "debolezza funzionale" e riduzione del movimento di flessione plantare del piede. Stia sereno, la sua vita sarà comunque normale.

Cordialità

TAG: Ortopedia e traumatologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!