Seguo una terapia per curare l'ipertensione: Triatec 5 mg la mattina e alle 14 Tenormin 100 un quarto di compressa. Ho un lieve prolasso alla valvola mitrale. Da qualche tempo, pur avendo la pressione arteriosa nella normalità 120/75, avverto improvvisamente delle alterazioni del battito cardiaco, con un senso di vuoto al torace e colpi di tosse che originano dal centro del torace. In quei momenti le pulsazioni cardiache, di norma intorno agli 85/90 batiti al minuto, diventano improvvisamente a 50/43. Questi eventi si verificano anche e riposo. Soffro di gastriti e reflusso e lieve ernia iatale. Che fare?