Si tratta di caso Asintomatico evidente. Il paziente svolge un lavoro molto pressante e che lo porta spesso in volo su aerei jet militari. Dopo una visita militare che ha evidenziato una extrasisolia ventricolare in fase di riposo non più presente in prova di affaticamento, è stato consigliato di eseguire un Holter cardiaco che ha dato i seguenti... Leggi di più risultati. Riassunto: Analisi: 23:51:33, Battiti: 100337 (normale 99570), Atipico: 726, Rumore: 00:25:56, FC med: 71 Bpm, FC min: 49 Bpm (04:56:00), FC max: 109 Bpm (10:19:00), SD: 165 msec., pNN50 18, rMSSD 46 msec, AFIB 00:00:00. Ventricolari: VEB 724, BIG 23, più lunga 42, battiti (12:26:43), FC max 91 Bpm (09:10:17). Sopraventricolari: SVEB 1, SVS 30. Conclusioni: Ritmo sinusale con frequenza nella norma. Isolata Extrasistole atriale. Extrasistolia ventricolare discretamente frequente, non ripetitiva. Il paziente era in giornata di riposo, ma non ha tenuto un diario delle attività svolte. Nelle ore in cui più intensa si è manifestata l'attività extrasistolica, sembra non stesse facendo niente di particolarmente stressante (gioco al PC?). Il paziente è astemio, non fuma e non beve una eccessiva quantità di sostanze eccitanti (caffè, tè etc..). Quali possono essere i prossimi passi dal punto di vista medico e come si giudica questo referto? Grazie per l'attenzione.