Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

26-05-2017

Sintomi del Morbo di Crohn o altro?

Salve, sono una ragazza di 20 anni e dopo un anno di varie visite siamo forse arrivati ad una diagnosi. Scrivo anche i miei sintomi per rendere più chiara la situazione. È da un anno che ho episodi di diarrea frequenti o ho comunque bisogno di andare in bagno 3/4/5 volte al giorno, spesso ho crampi che passano dopo l'evacuazione, sento anche l'urgenza di dover defecare, due mesi fa ho avuto anche una colica renale (anche se di quest'ultima ne soffrivo già), ho spesso mal di schiena e a volte si presentano dei dolori ai fianchi.
Dopo varie visite come ho già detto, con gastroscopia nella norma, ecografia delle anse anche e valori del sangue nella norma tranne la VES e la pcr leggermente alterate, esami delle feci riguardo ai batteri negativi e la calprotectina a 65 con valore di riferimento "negativo fino a 70" (a mio parere ho eseguito l'esame in un momento più tranquillo) e varie cure come "normix" per una settimana, la situazione non migliorava e ho recentemente fatto la colonscopia, dalla quale è emerso: "rare microerosioni fibrinose all'ileo terminale e unica microerosione al fondo cecale". Il medico ha parlato di "ileite erosiva" e sto aspettando il risultato delle biopsie per la conferma.

La mia domanda è: solo questa patologia comporta queste microerosioni o ce ne sono delle altre? E non sarebbero mai compatibili con un colon irritabile di cui spesso mi hanno parlato? Inoltre, in questo periodo sto un po' meglio, ma sto avvertendo dei sintomi extraintestinali come dolore alle caviglie soprattutto al mattino, mal di testa riccorrente, mal di schiena e mal di collo, sono tutti sintomi collegabili al Morbo? In attesa di una risposta,grazie.

Risposta di:
Dr. Marcello Picchio
Specialista in Chirurgia dell'apparato digerente e Chirurgia generale
Risposta

Deve aspettare il referto dell'esame istologico per confermare o meno il sospetto morbo di Crohn.

TAG: Colonproctologia | Gastroenterologia | Intestino
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!