22-03-2004

Sintomi e recidiva

Scrivo per avere informazioni sulla mononucleosi: non ho infatti ben chiaro se, una volta presa, i "sintomi" possono ripresentarsi ciclicamente negli anni. Periodicamente soffro di periodi di stanchezza e febbre lieve (37- 37,4) e 2 anni fa facendomi fare le analisi del Sangue il mio medico ha diagnosticato la Mononucleosi. Una volta presa non si dovrebbe essere immunizzati per sempre? E allora come mai ho queste ricadute? E' possibile che, come l'herpes, il Virus ogni tanto si riattivi e provochi questi disturbi? Vi ringrazio per la risposta e per il servizio che offrite!
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
No, non è come l’herpes, e solitamente la mononucleosi non si riattiva, ma si manifesta solo una volta in occasione del primo contagio con il virus. E’ quindi verosimile che i sintomi descritti siano da attribuire ad altre cause.
TAG: Infezioni | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!