Soffro da parecchi anni di una ipertrofia benigna con PSA nella norma ( Psa free 0,38 - Psa III gen. 1,210 - Rapporto 0,31) - Dall'ecografia risulta: Diametro antero-post.mm.42; latero mm.58; cranio caudale mm.60; Volume cc.76; peso gr.67; non evidenti aree sospette con segni ecografici di flogosi cronica della prostata.La cura che faccio è Benu 4 + Avodart e mi sta dando qualche beneficio in quanto mi ha diminuito molto i sintomi di minzione. Purtroppo però noto delle ripercussioni sul rapporto sessuale ed in particolare sul mantenimento dell'erezione. So che la finestaride è la causa: la domanda è :esiste qualche altro farmaco che sopperisce all'Avodart? Una alimentazione appropriata potrebbe essere di aiuto?Cordiali saluti e grazie anticipatamente della risposta.