23-07-2003

Soffro di ipertensione border line 90/140 non

Soffro di ipertensione border line 90/140 non controllata da farmaci. Da un po' di tempo accuso mal di testa sporadici. Ho anche una Bradicardia da parecchi anni (40-44 battiti al minuto a riposo). La mia domanda è: il numero di battiti influiscono sulla pressione? E piu' precisamente: se avessi più battiti la pressione aumenterebbe? Le faccio queste domande perchè sospetto che la mia pressione resti nei limiti solo perchè ho pochi battiti, ma in realtà sia da considerarsi superiore. Grazie. S.R.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La frequenza cardiaca può avere effetti sulla pressione arteriosa sistolica nel senso che una frequenza bassa può portare a più alti valori della massima.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!