30-10-2003

Sollevamento pesi

Per la prima volta mi è comparsa un'emorroide. E' di tipo esterno, una bolla del dimaetro di ca. 6mm. Ciò che non ho ben capito, parlando con il medico, è se questa bolla con il tempo si riassorbirà oppure no e l'unico modo per eliminarla sia l'asportazione chirurgica. Inoltre, a livello amatoriale pratico sollevamento pesi e l'emorroide è comparsa 4 ore dopo aver terminato l'ultimo allenamento. Può esserci un nesso tra le due cose? Come devo comportarmi in futuro?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Si riassorbirà anche se il nesso con lo sport che pratica esiste. Durante il sollevamento pesi si esegue un “torchio” addominale che aumenta notevolmente la pressione a livello addomino-pelvico. Di questo aumento di pressione può risentirne il circolo venoso pelvico ed anche emorroidario.
TAG: Chirurgia generale | Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!