Ho 18 anni ed è un mese che soffro di battiti accelerati (ho effettuato un elettrocardiogramma l'8 febbraio e risultava tutto nella norma, l'ho rifatto ieri al pronto soccorso e ugualmente e risultava tutto bene a parte un po' di accelerazione dovuta alla tachicardia)solamente una settimana fa, dopo un mese di sintomi, ho scoperto di avere qualche... Leggi di più problema alla tiroide. Gli esami:Tsh 2,21 mcui/ml 0.05 5.00Ft3 3,31 pg/ml 1.45 4.00Ft4 1,39 ng/dl 0.71 1.85Tpo 28,5 ul/ml 1.0 16.0in questi ultimi giorni ho iniziato ad avvertire dolori al braccio sinistro fino al polso, e fitte continue al petto, dolore al collo (leggermente gonfio rispetto al lato destro) e difficoltà a deglutire normalmente. Si sono aggiunti anche problemi intestinali, bruciori alla bocca dello stomaco che arrivano fino in gola. Sono sempre stanca e mi irrito per qualsiasi cosa. Qualche giorno fa mentre mi truccavo ho notato i bulbi oculari leggermente sporgenti e mi sento sempre gli occhi stanchi. il dottore mi ha detto che non è nulla di grave e che devo stare tranquilla ma i sintomi mi fanno sentire malissimo ogni giorno. Mercoledì ho la visita da uno specialista così potrà darmi qualche cura, ma ho troppa ansia di svenire da un momento all'altro perché sento strane sensazioni al petto e e vertigini (soffro anche della sindrome di raynaud da cinque anni, c'è qualche collegamento?)Avrei bisogno di qualche rassicurazione sulla mia salute e di cosa mi sta succedendo. Perché ho bruciori allo stomaco fino al petto? E il petto pesante? Sono dolori innocui tutti quelli che sento?