15-04-2008

Sono russo, ho 52 anni, peso 99kg e son alto un

Sono Russo, ho 52 anni, peso 99Kg e son alto un metro e ottantuno. Il 15/12/2007, a seguito di perdita di conoscenza con perdita degli sfinteri, mi hanno ricoverato presso l'unità di cardioligia del locale ospedale e, i risultati delle analisi effettuate sono i seguenti: Ecg Holter: isolato episodio notturno di blocco AV tipo Mobiz 2 con pausa di 3 sec. ed altri episodi di ritmo ventricolare, non meglio definibili, a QRS largo a frequenza di 80blm. All'ECG da sforzo, al massimo sforzo,frequenti extrasisoli ventricolari monomorfe. Esame coronarografico: coronarie normali. RNM cardiaca: bulbo aortico dilatato 46 mm. con giunzione sino-tubolare 36mm. e porzione ascendente 43mm. Il resto nella norma. Attualmente prendo la cardioaspirina e coaprovel 150. Cosa mi consigliate? In attesa di risposta colgo l'occasione per porgere distinti saluti.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Da dati da Lei comunicatemi è presente un quadro aritmologico di una certa importanza con un esordio sincopale molto serio. Nel passato vi erano stati episodi simili ad es. sensazioni di mancamento, vertigini ? Le consiglierei di ripetere l’ecg dinamico sec. Holter, e di valutare con un aritmologo l’ipotesi di applicazione di un defibrillatore (AICD).
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare