28-03-2006

Sono stata sottoposta ad intervento di

Sono stata sottoposta ad intervento di Polipectomia e raschiamento diagnostico. Mi è stata riscontrata iperplasia ghiandolare e cisti di 3 cm. Sto seguendo una Terapia a base di primolut-nor per 4 cicli, inoltre prendo la tiroxina per noduli tiroidei. Ultimamente ho notato un ingrossamento del seno sinistro e sono in attesa di effettuare una mammografia. Domanda: per effettuare la Mammografia si deve rispettare necessariamente il periodo del 7° - 11° giorno del ciclo? Soffro di circolazione venosa e vorrei sapere anche se questa terapia ormonale è controindicata e quali possono essere gli effetti collaterali. Vi ringrazio anticipatamente per la risposta e invio distinti saluti. Maria.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Per la mammografia è meglio attendere il periodo consigliato. Per i problemi di circolazione venosa è necessario sapere se vi sono stati fatti flebitici, se vi sono solo vene varicose, se vi è obesità, diabete… Si tratta di una valutazione che deve fare il ginecologo di riferimento.
TAG: Oncologia | Tumori