Sono un paziente affetto da Epatite cronica attiva hcv positiva - genotipo 1b - in ritrattamento perchè considerato, nella precedente Terapia terminata nel novembre dello scorso anno, soggetto "relapser". La terapia prescrittami è la seguente: una iniezione settimanale di pegasys 180 + 1000 mg di copegus pro die.Avendo letto su una rivista... Leggi di più specializzata che l'emivita del pegasys è di circa 144 ore, quindi l'equivalente di 6 gg., gradirei sapere se facendo una puntura di pegasys ogni sette giorni non si corre il rischio di rimanere scoperti per un giorno, dando in questo modo la possibilità al virus di potersi tranquillamente replicare?Potrebbero essere così cortesi da darmi rassicurazioni in merito?Inoltre gradirei sapere qual'è il limite dei valori dell'Emoglobina oltre i quali è sconsigliabile superare?Attualmente i valori dell'emoglobina sono di 13,7 rispetto a 15 gg. fa che erano 15,4 (inizio terapia).Sono valori tranquilli per il tipo di terapia che sto facendo?Cordiali saluti