Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Sono un paziente di 36 anni operato nel 2007 di

sono un paziente di 36 anni operato nel 2007 di valvola aortica con protesi meccanica bidisco(sorin 25) in ministernotomia meridiana a j-111 s.i.c destra.dall'esame ecocardiografico è risultato : ventricolo sinistro di volume aumentato (vtd/vts 165/71 ml)con funzione sistolica conservata (fe 57 % ),bulbo aortico lievemente dilatato (42 mm)con protesi meccanica in sede aortica normofunzionante.soffro di ipertenzione arteriosa che combatto con norvac da 10 mg, ed anapren da 10 mg,ultimamente soffro di ,tachicardia- o cardiopalmo,quando faccio una piccola corsetta leggera mi viene questo sintomo,ossia 180 battiti al minuto e devo sedermi perchè mi manca il respiro,mi è anche successo durante la prova da sforzo,quindi dopo tre minuti di prova mi hanno fatto smettere.non mi anno saputo dare risposta a quanto accadutomi.Spero che saprete spiegarmi quanto mi succede,se è normale,o se devo ricorrere a qualche tipo di intervento?rischio qualcosa per la mia salute? distinti saluti,Alessandro.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Potrebbe trattarsi di una aritmia, tachicardia parossistica o flutter atriale, ma l’ECG da sforzo dovrebbe essere in grado di individuarla.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma