09-02-2006

Sono un ragazzo di 26 anni e da un paio di mesi

Sono un ragazzo di 26 anni e da un paio di mesi sento un continuo battito al cuore: un'extrasistole. Premetto che tre anni fa ho sofferto di Ansia e attacchi di panico ma che avevo superato. Ho fatto le analisi del Sangue e un elettrocardiogramma ma tutto è a posto. Penso che queste Extrasistole siano causate dall'ansia che ha ripreso a manifestarsi e che sto curando con Frontal 0,50 tre al giorno. dato che gli ansiolitici non hanno avuto effetto sull'extrasistole come posso curarle? La rigranzio in anticipo per una sua risposta.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Le extrasistoli in assenza di malattia cardiaca possono anche non essere trattate. Una terapia può essere iniziata se sono molto fastidiose.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare