Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

20-06-2006

Sono una donna di 35 anni e da ottobre 05 soffro

Sono una donna di 35 anni e da Ottobre 05 soffro di ricorrenti extrasistole. Inizialmente mi si presentavano di notte e saltuariamente mentre ultimamente si stanno facendo sempre più frequenti (praticamente quasi tutti i giorni). A gennaio mi sono sottoposta a elettrocardiogramma ed ecocardiogramma (anche perchè dovevo sottopormi ad un intervento all'utero) ed è risultato tutto a posto dal punto di vista cardiologico. Questo disturbo sta diventando per me un grosso peso e vorrei risolverlo ma non so che fare. Ho letto che a volte alcune infezioni possono provocare le extrasistole. Di quali si tratta? Spesso ho i linfonodi ingrossati, ci potrebbe essere un collegamento? grazie infinite.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Le extrasistoli sono frequenti anche in pazienti in assenza di patologia cardiaca. A volte sono fastidiose e poco tollerate anche se non preoccupanti. In casi limitati si utilizzano farmaci betabloccanti al solo scopo di ridurre il fastidio avvertito dal paziente.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!