Sono una giovane donna. in ottobre ho avuto una crisi di tachicardia improvvisa con Dolore al BRACCIO sinistro. Altre crisi si sono susseguite nei mesi successivi. Ho fatto esami cardiologici (ecografia...) con esito negativo. Negli ultimi mesi soffro di Ansia e attacchi di panico, con conseguenti dolori al petto, mancanza di respiro... ma quello... Leggi di più che più mi preoccupa è un costante dolore al braccio sinistro dalla ascella sino alle mani. Il dolore compare quasi ogni giorno ormai da mesi e io "irrazionalmente" ogni volta che si presenta lo collego ai sintomi dell'infarto. Che cosa sta succedendo? Il dolore al braccio persistente ormai da mesi può essere ricollegato al cuore? Grazie per la vostra risposta.