27-02-2006

Sono una ragazza di 27 anni, alta 1,60 e peso 50

Sono una ragazza di 27 anni, alta 1,60 e peso 50 kg. Non fumo, non bevo caffè e da qualche giorno frequento anche una palestra. Vorrei esporle un problema che avverto da qualche anno. Quando sono sdraiata e tranquilla, se mi alzo di colpo avverto come un'accelerazione del battito cardiaco e la necessità di riprendere aria. A volte ho come la sensazione che si tappa anche un Orecchio. La stessa cosa mi capita anche se parlo e rido contemporaneamente o se mi capita di arrabbiarmi e alzare la voce. Vorrei precisare che non è una cosa che capita sempre ma solo a volte. L'anno scorso ho fatto una visita cardiologica con elettro ed Ecocardiogramma in quanto avevo il Cuore che a volte faceva delle "capriole". la diagnosi è stata che sono una persona ansiosa. Il problema che le ho esposto capitava anche negli anni passati ma non ci ho mai dato molto peso. Devo preoccuparmi e fare qualche visita specialistica? Da cosa può dipendere? Aggiungo che ho anche una deviazione del setto nasale e di conseguenza ho il raffreddore ed il naso otturato quasi tutto l'anno. Può dipendere quindi da problemi di respirazione? Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Certamente le difficoltà dettate da una respirazione difficoltosa per i problemi nasali sono responsabili di gran parte dei suoi disturbi: credo che sia opportuno che valuti con un otorinolaringoiatra la possibilità di una correzione chirurgica del setto nasale.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare