Sono una ragazza piuttosto ansiosa con tendenza alla somatizzazione ma non ho mai avuto attacchi di panico veri e propri. da un anno ho frequenti episodi di cardiopalmo che si protraggono anche per giorni per poi sparire per mesi. Ho fatto due ecocardiogrammi e non è risultato nulla, il mio medico mi ha consigliato degli ansiolitici ma non voglio... Leggi di più prenderli, studio molto e ho bisogno di lucidità. Vorrei sapere se davvero posso stare tranquilla e considerare il disturbo un effetto dell'Ansia e se c'è modo per alleviarlo quando si presenta che non implichi l'assunzione di tranquillanti. Amo molto il caffé che però bevo spesso molto lungo o decaffeinato; devo limitarne l'uso? grazie.