L’ESPERTO RISPONDE

Tatuaggio su pelle con tendenza atopica

Buongiorno, Sono un ragazzo e da molti anni presento forme di dermatite atopica/eczema, in periodi altalenanti più o meno lunghi, in particolare nelle zone dell'incavo dei gomiti, viso, collo, a volte genitali. Volevo sapere se fosse sconveniente per la pelle, essendo delicata, fare uno o più tatuaggi, naturalmente in zone non colpite dalla dermatite come gambe e spalle o avambracci (naturalmente in studi professionali e con tutte le attenzioni igieniche del caso). Inoltre, essendo un soggetto allergico sarebbe bene fare dei test per gli inchiostri? Se sì, quali consigliereste? Vi ringrazio per l'aiuto

Risposta del medico
Dr. Stefano Trovò
Dr. Stefano Trovò
Specialista in Infermieristica e Diabetologia e malattie del metabolismo

Buona sera, ho letto con interesse la sua domanda. Questo potrebbe essere di aiuto anche per altre persone che vivono con la sua stessa patologia cutanea e/o allergie.Il tatuaggio è l'esecuzione di una nostra rappresentazione sulla cute. L'inchiostro viene inserito attraverso un ago nel sottocute e/o intradermica.Deve sapere che i colori utilizzati per i tatuaggi non sono tutti sicuri. Prima di procedere con un tatuaggio si rechi presso uno studio, si faccia rilasciare la lista degli ingredienti dei colori che vorrebbe utilizzare. Questo le permetterà di valutare assieme all'allergologo se ha allergie ai prodotti. La dermatite di certo non aiuta in quanto sottopone la sua cute ad un ulteriore stress. Valuterei bene prima di eseguilo.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Sole e abbronzatura: attenzione ai danni alla pelle
Sole e abbronzatura: attenzione ai danni alla pelle
2 minuti
Basalioma, come si riconosce?
Basalioma, come si riconosce?
1 minuto
Mappatura dei nei, quando farla?
Mappatura dei nei, quando farla?
2 minuti
I sintomi del Covid sulla pelle: ecco a cosa fare attenzione
I sintomi del Covid sulla pelle: ecco a cosa fare attenzione
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Dermatologia e venereologia
Milano (MI)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Siracusa (SR)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Dermatologia e venereologia
Prov. di Roma
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Dermatologia e venereologia
Messina (ME)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Barga (LU)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Palermo (PA)
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia
Prov. di Milano
Specialista in Dermatologia e venereologia
Prov. di Perugia
Specialista in Dermatologia e venereologia e Dermosifilopatia
Salerno (SA)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Roma (RM)