Salve dottore sono una mamma ansiosa di un bimbo di circa 7 anni che frequenta la 2 elem. ,circa 3 anni fa in seguito alla mia 2 gravidanza il bimbo presentava qualche balbuzia ,siamo stati dal foniatra e mi ha detto che era una cosa passeggera legata alla gelosia x la nuova arrivata, fino ad oggi sembrava tutto ok, ho notato pero' dai quaderni che il bombo non distingue la lettera b dalla lettera d , avolte si e spesso no, la confonde, anche se quando legge sembra andare bene, le maestre mi hanno detto che ha qualche problema con queste lettere e con la loro pronuncia e mostra difficolta' di apprendimento per le stesse ,come se non le sentisse hanno usato questi termini,cosa hanno voluto dire? io ho gia preso appuntamento con il foniatra perche' ho notato che quando parla soprattutto in modo veloce alcune parole le prolunga ed esita prima di parlare ma adesso mi sorge un dubbio potrebbe avere problemi di udito? cosa mi dice? cosa mi consiglia? la prego mi risponda presto , sono ansiosa e gia' sto vivendo una situazione particolare con i miei genitori ammalati,attendo una sua risposta grazie x la collaborazione