Egregi Dottori , ho 55 anni. due anni fa ho cominciato ad assumere Paroxetina compresse da 20 MG sotto consiglio di una psichiatra alla quale riferivo i seguenti sintomi:irritabilita,nervosismo,mancanza di stimoli e voglia di fare (premetto che da anni praticavo sport come corsa e ciclismo ) sonno disturbato ossia dormiveglia per tutta la notte e... Leggi di più conseguente stanchezza fisica al mattino.Dopo un lungo consulto dove ho raccontato alla sopracitata psichiatra gli eventi della mia vita la stessa mi diagnosticava una forma di depressione. Come cura mi sono state prescritte queste medicine: EN gocce: 15 gocce da 20mg e 1 compressa di felison da 30 mg piu melatonina da prendere alla sera mezzora prima di coricarsi per il disturbo del sonno , e 1 compressa di paraxotina da 20 mg al mattino per lo stato depressivo. devo dire che con il problema del sonno ho risolto . Dormo 7/8 ore a notte con un solo risveglio. e anche con nervosismo e irritabilita sin da subito dopo l'assunzione di paraxotina i sintomi sono scomparsi. Ora vorrei eliminare la paraxotina scalandola e credo di dover passare da compresse a gocce. come ripeto sono piu di 2 anni che la prendo e anche se mi e stato assicurato il contrario qualche effetto collaterale persiste , vedi poca o addirittura assenza di libido e problemi a portare a termine un rapporto per mancanza di eiaculazione. vorrei chiedervi gentilmente come procedere ossia come comparare compresse e gocce, e quale dose scalare settimanalmente. ultima cosa .in farmacia chiedendo paraxotina gocce mi hanno dato la formula da 10 mg mentre le compresse che prendo sono da 20 mg. come devo calcolare la quantita di gocce da assumere volendo scalare 1 mg a settimana ?