Buongiorno, dal 2017 mio padre sta prendendo il Flecainide compresse 100mg e l'Eliquis per la fibrillazione atriale ed ho notato che, a volte, verso sera accusa forti dolori alla testa, la fronte diventa calda, gli duole l'occhio destro e si deve sedere. Ieri sera ha accusato gli stessi sintomi in aggiunta sudore, fronte bollente, nausea e sensazione di vomito. Per tutta la notte, oltre la testa bollente, ha accusato un forte dolore continuo alla tempia destra. è possibile sospendere il fecainide oppure è meglio continuare a prenderlo, in attesa di un incontro con lo specialista? Grazie